• la primavera è storia a Quattro Castella

    CORTEO STORICO MATILDICO

    27-28 maggio 2017

    Quattro Castella

  • VI ASPETTIAMO A QUATTRO CASTELLA FRA
    • 00

      days

    • 00

      hours

    • 00

      minutes

    • 00

      seconds

IL CORTEO STORICO MATILDICO

 (Vita Mathildis 1111-1115. Donizone)

Il Corteo storico matildico è una manifestazione rievocativa di carattere storico, che si svolge con cadenza annuale, a Quattro Castella, in provincia di Reggio Emilia, dal 1955; è stato interrotto negli anni dal 1972 al 1984. La manifestazione è attualmente organizzata dal Comitato Matildico, gruppo composto da 26 volontari castellesi. Il Comitato Matildico è il soggetto organizzatore della manifestazione dal 1984, anno della ripresa del Corteo dopo quasi 10 anni di interruzione. Il Comitato opera in nome e per conto del Comune di Quattro Castella.

La manifestazione si svolge comunemente l’ultima domenica di maggio, e rievoca l’episodio della reinfeudazione di Matilde di Canossa per mano di Enrico V, avvenuta ai piedi del Castello di Bianello tra il 6 e l’11 maggio dell’anno 1111. L’imperatore era il figlio di Enrico IV che trent’anni prima ottenne dal papa Gregorio VII, grazie alla mediazione di Matilde, il perdono di Canossa. Tale episodio fu il passo decisivo verso il concordato di Worms. Fonti storiche riportano che la cerimonia ebbe luogo sul sagrato della chiesa di Sant’Antonino, poco distante da dove attualmente avviene la manifestazione.

Il Corteo Storico Matildico trae il suo nome dalla sfilata (“corteo”) finale di oltre 1000 comparse in costume d’epoca, lungo le vie di Quattro Castella. Lo spettacolo consiste nella rievocazione teatrale dell’episodio storico, con la figura di Matilde e quella dell’imperatore Enrico V interpretate comunemente da figure note dello spettacolo, della cultura e dello sport. L’evento presenta tradizionalmente diversi spettacoli medievali:

Le sfilate ed esibizioni delle contrade di sbandieratori e musici castellesi (Contrada di Monticelli, Contrada della Corte, Contrada della Maestà della Battaglia, Contrada di Borgoleto, Gruppo Storico dei Villici, Gruppo Storico Arcieri delle Quattro Castella)

La Quintana dell’Anello: un gioco d’abilità per cavalieri. I partecipanti devono riuscire ad infilare con la lancia durante una cavalcata degli anelli.

Il Gran Passo d’Armi, noto come “Gioco del Ponte” o “Lotta del Ponte”: 2 squadre composte da 7 lottatori si affrontano in duello sopra un ponte di legno. Vince la squadra che riesce a far cadere tutti i componenti della squadra avversaria dal ponte

Le contrade ed i gruppi storici di Quattro Castella:

Gruppo Storico “Villici delle Quattro Castella”
Arcieri delle Quattro Castella
Gruppo Storico “I Cavalieri di Matilde”
Contrada della Corte
Contrada del Borgoleto
Contrada di Monticelli
Contrada Maestà della Battaglia
Gruppo storico “Gran Passo d’Armi” – Lottatori del Ponte

La manifestazione è attualmente organizzata dal Comitato Matildico, associazione composta da 26 volontari castellesi. Il Comitato Matildico è il soggetto organizzatore della manifestazione dal 1984, anno della ripresa del Corteo dopo quasi 10 anni di interruzione.

I MEMBRI: Giacomo Bertani, Emidio Fantuzzi, Luca Spagni, Stefano Giuranno,  Leonardo Diana, Massimo Tarabelloni, Giacomo Barbieri, Luca Conti, Lorenzo Leonardi, Danilo Fantini, Luca Magnani, Sara Vecchi, Chiara Bertolini, Valentina Medici, Angelo D’Emiddio, Massimiliano Lasagni, Omar Rizzi, Ileana Incerti, Guido Buratti, Luca Magnani, Anna Maria Romani, Luana Pili, Tiziana Animini, Eleonora Grasselli, Elena Cavandoli

Add to My Calendar 2017-05-27 12:00:00 2017-05-28 18:00:00 Europe/Rome Corteo Storico Matildico Rievocazione Storica Matildica Quattro Castella, Reggio Emilia Comitato Matildico marketing@corteomatildico.it

GLI INTERPRETI

27-28 maggio 2017

EVENTI IN PROGRAMMA

CONTATTACI

 






back to top